CADUTA DEI CAPELLI

Con il termine alopecia, si intende la caduta dei capelli o calvizie. Questo è un disturbo che può dipendere da diverse cause: esistono infatti alopecie congenite (presenti già alla nascita), ereditarie (come l’alopecia androgenetica, che è la classica calvizie maschile) o acquisite. Tra queste ultime si distinguono cause alimentari, per es. conseguenti a diete troppo drastiche che non permettono l’assorbimento di elementi essenziali per la salute del capello, traumatiche ossia derivate da traumi fisici come acconciature troppo strette o chimici come permanenti o tinture inadatte, psicosomatiche, cioè causate da shock improvvisi o stress prolungati.
Ricordiamo inoltre che l’alopecia può essere causata da affezioni specifiche del cuoio capelluto, come seborrea, forfora e micosi, può essere una manifestazione post partum, poiché si può verificare nei 3-5 mesi successivi al parto e può avere anche cause iatrogene, cioè conseguenti a terapie con farmaci come i chemioterapici.

Il farmacista può consigliare per il trattamento dell’alopecia prodotti cosmetici (shampoo, lozioni) a base di principi attivi che ottimizzano il metabolismo nutritivo alla radice del capello come i glicosaminoglicani, contenenti sostanze nutritive e protettive come pantenolo e bisabololo ed estratti vegetali che migliorano l’irrorazione sanguigna quindi l’apporto di sostanze nutritive al capello come rusco, ginseng, capsico, bioflavonoidi.


Inoltre sono molto utili integratori alimentari in capsule contenenti minerali come ferro, zinco e rame, importanti per la crescita del capello, aminoacidi solforati come cistina e metionina, che svolgono un’azione nutritiva e rafforzano il capello, vitamine come la biotina (fondamentale per un buon trofismo del cuoio capelluto), vitamine C ed E, che svolgono un’azione antiossidante e protettiva sulla pelle ed annessi cutanei (capelli ed unghie).
Il farmacista vi consiglierà il prodotto più indicato per il vostro problema.

Prodotti consigliati