IL SOLE IN SICUREZZA

Le scottature solari non sono per nulla da sottovalutare

Il sole è vacanza, buonumore e salute, ma attenzione agli eccessi e alle cattive abitudini che possono trasformare il sole in un nemico per la pelle. La ricerca dermocosmetica ha fatto passi da gigante e oggi i prodotti solari sono un reale e valido aiuto per proteggerci dagli effetti collaterali dell’esposizione, come eritema e invecchiamento.

Per scegliere correttamente i prodotti per la prevenzione solare, è necessario prima di tutto osservare la propria pelle e le sue reazioni abituali al sole; poi bisogna considerare dove si va in  vacanza e le nostre abitudini quando ci esponiamo al sole.

Osserviamo la nostra pelle
Il fototipo è dato dal colore della pelle, degli occhi, dei capelli: la quantità di melanina presente naturalmente è di per sé già un fattore protettivo, ma non sufficiente. Inoltre bisogna sempre considerare la presenza di couperose/capillari in superficie, macchie di pigmentazione, nei, herpes labiale, acne o altre patologie della pelle, perché l’esposizione ai raggi UVA/UVB li aggrava o li scatena. Chiediamoci sempre che cosa succede generalmente quando ci esponiamo al sole: qual è la reazione della nostra pelle? Con quale velocità ci abbronziamo? Questo perché ogni pelle ha una sua reattività indipendente dal fototipo e che è legata a fattori di particolare sensibilità cutanea acquisita per vari motivi.

Le abitudini di esposizione
L’intensità dei raggi UVA e UVB cambia molto a seconda che ci si esponga sull’acqua, sulla neve, sulla sabbia, sul prato di casa, sul terrazzo, a Milano, a Riccione a Courmayeur o alle Maldive. L’azione traumatica dei raggi solari dipende anche  dalla durata di esposizione: si parla di 2 ore al mattino con i bambini o tutto il giorno in barca a vela?

Assumiamo farmaci fotosensibilizzanti? Le macchie di pigmentazione sono oggi un grosso problema per persone giovani e meno giovani e spesso non si riesce a risalire alla causa. Siamo in gravidanza? E’ importante prevenire il cloasma gravidico applicando solari ad alta protezione.

 La scelta dei prodotti
I prodotti solari si diversificano per:
- SPF (fattore di protezione solare) alto per pelle con problematiche di tollerabilità ed esposizione intensa; medio per pelle normale ed esposizione non eccessiva, basso per i casi in cui la pelle è già abbronzata;
- TEXTURE: gel, crema, latte, spray, olio. Occorre scegliere in base al tipo di pelle, all’applicazione per il viso o per il corpo, all’attività sportiva, alle preferenze personali.
Se si soffre di eritema intenso, di herpes labiale o si ha la pelle sensibile, è importante assumere un integratore alimentare almeno un mese prima di esporsi per rinforzare le difese della pelle e rendere l’abbronzatura più luminosa ed omogenea. Il doposole, infine, idratando intensamente, dona confort e morbidezza alla pelle. 

3 consigli per un’esposizione più sicura ed efficace 

1) Applicare sempre un siero antiossidante prima del solare per prevenire i segni del fotoinvecchiamento.
La prevenzione solare, a differenza della semplice protezione solare (che consiste nello schermare i raggi UVB e UVA  per prevenire eritema e danni profondi), consiste  nel neutralizzare i radicali liberi che si formano durante l’esposizione al sole. Importanti studi clinici dimostrano che l’invecchiamento cutaneo è dovuto all’avanzare del tempo, ma anche ad agenti esterni quali stile di vita, fumo, inquinamento e in particolare all’esposizione ai raggi UV ed infrarossi.  Questi ultimi fattori sono causa della formazione di radicali liberi che innescano reazioni chimiche che alterano in profondità l’integrità della pelle accelerando la formazione di rughe, macchie e discromie, rilassamento cutaneo e perdita di tonicità. I prodotti solari non sono sufficienti ad arginare i danni causati dai radicali liberi, soprattutto quando l’esposizione solare è intensa, non si è più giovanissimi e magari si fuma. È importante quindi intervenire con un prodotto dermocosmetico antiossidante altamente concentrato che venga ben assorbito e non comprometta l’adesività del solare sulla pelle. I sieri antiossidanti sono consigliati per prevenire e ridurre i principali segni di invecchiamento: rughe, rughette, perdita di tonicità su viso, collo e decolleté. Grazie ad un’ azione rigenerante, le elevate concentrazioni ad esempio di Vitamine C, Acido Ferulico , Coenzima Q10 etc..penetrano nella pelle aumentando significativamente le naturali difese antiossidanti. Ricercatori e dermatologi hanno dimostrato l’efficacia degli antiossidanti nel contrastare l’azione negativa dei radicali liberi e prevenire e correggere i segni di invecchiamento cutaneo.

IL CONSIGLIO: prima di esporsi al sole, applicare sulla pelle, perfettamente detersa, un siero anti età, antiossidante in gel o in gocce, farlo assorbire perfettamente e subito dopo applicare la crema solare stendendola in modo omogeneo sul viso,  sul collo e sul decolleté. 

2) Applicare sempre un siero idratante come doposole per il viso, per donare confort alla pelle e luminosità all’abbronzatura.
Durante l’esposizione al sole, la transepidermal water loss aumenta a causa dei raggi solari, del  calore e delle aggressioni di vento, sale e lavaggi frequenti. La  pelle perde acqua ed occorre quindi reintegrarla subito per prevenire stiramenti, perdita di luminosità e rughe di disidratazione. Che cosa applicare come doposole viso?    Chi acquista un prodotto dopo sole, spesso non diversifica tra viso e corpo e rischia di applicare sul viso un latte non sufficientemente delicato ed idratante. Il siero idratante è il prodotto più adatto come doposole viso, perché è una ventata di idratazione, ha un’azione lenitiva ed è un’integrazione ai normali trattamenti antietà. Trattata con acqua termale, glicerina, acido ialuronico, serina , estratti vegetali etc., la pelle risulta continuamente idratata, fortificata in profondità e lenita. Inoltre la consistenza in gel procura anche una piacevole sensazione di freschezza e dona immediato sollievo. In estate non dovrebbe mai mancare nel beauty case!

IL CONSIGLIO: dopo la spiaggia, dopo la piscina, dopo una passeggiata in alta montagna, detergere delicatamente il viso ed applicare a gocce un siero idratante sul viso,  sul collo e sul decolleté.

3) Applicare una crema solare, come trattamento da giorno, d’estate, in caso di macchie molto evidenti, segni marcati dell’età o vita all’aria aperta.
La ricerca dermocosmetica mette oggi a disposizione formulazioni sempre più innovative, efficaci e gradevoli all’uso. Per quanto riguarda i prodotti solari c’è stato un notevole passo avanti in questi ultimi anni sia in termini di protezione dai raggi UV  che in termini di texture (migliore stendibilità, evanescenza, no effetto bianco). Per questo oggi i solari non sono più prodotti “punitivi” essenziali solo i primi giorni di esposizione per non scottarsi, ma sono diventati veri e propri trattamenti. Il solare è uno dei prodotti cosmetici più prescritti dal dermatologo che ne fa uno strumento di prevenzione efficacissimo in caso di malattie della pelle,  ma anche di prevenzione di discromie cutanee e segni dell’età.   Diventa quindi imperativo, nella prevenzione dell’invecchiamento cutaneo, intervenire quotidianamente con l’applicazione di prodotti  in grado di contrastare attivamente la penetrazione dei raggi ultravioletti e contestualmente l’accumulo dei radicali liberi. In casi specifici, fondamentale è l’applicazione ogni mattina di una crema solare formulata con filtri in grado di riflettere buona parte delle radiazioni e di assorbirne la restante quantità.

IL CONSIGLIO: applicare un fluido/crema solare con SPF 30 o 50+, come normale crema da giorno, nei casi di iperpigmentazione della pelle o eccessiva esposizione giornaliera ai raggi UV. Oggi con le nuove texture iperfluide non ci sono più problemi di appiccicosità, pesantezza o senso di occlusione da parte del prodotto. È consigliato anche a chi assume farmaci fotosensibilizzanti, a donne in gravidanza per prevenire il cloasma gravidico, o semplicemente a chi ha una particolare sensibilità ai raggi solari ed esercita un’attività lavorativa all’aperto.

Fai scorta di solari in Farmacia Cooperativa Mantovana
Troverai uno sconto del 20% su tutti i solari presenti in farmacia (promozione non cumulabile con altri sconti).

Scopri la promo 1+1 (ogni solare acquistato il secondo è in omaggio. Fino ad esaurimento scorte).

Prodotti consigliati